Lunedì 30 Settembre 2019, 08:51

​Il console del Bangladesh: «Impossibile inserire carne halal nel menù a scuola»

PER APPROFONDIRE: carne halal, islam, mensa, mestre, scuola
​Il console del Bangladesh: «Impossibile inserire carne halal nel menù a scuola»

di Davide Tamiello

MESTRE - «I bengalesi, normalmente, sono molto legati alla loro alimentazione. In Italia, però, non mi risulta ci siano precedenti e credo sia impossibile inserire la carne Halal nei menù scolastici». A tagliar corto sulla questione di un possibile menù religioso alla scuola Giulio Cesare di Mestre è proprio il console onorario veneto del Bangladesh, l'avvocato Gianalberto Basteri Scarpa. «Molti di loro lavorano in ristoranti italiani- continua - ma prediligono la loro cucina, e questo probabilmente si riflette anche nelle scelte a scuola. È una richiesta legittima, è lo stesso tipo di carne che viene utilizzato per i kebab, anche se difficile da esaudire». Anche perché minoranza, nel loro caso, non è proprio la definizione più adatta: tra le comunità di ultimo insediamento (parliamo di 15-20 anni) quella dei bengalesi è sicuramente una delle più numerose con oltre 5.500 persone. «Non è una novità, ci viene chiesto sempre all'inizio dell'anno scolastico che cosa preferiamo per i nostri figli - spiega Kamrul Syed, portavoce
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Il console del Bangladesh: «Impossibile inserire carne halal nel menù a scuola»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 48 commenti presenti
2019-09-30 14:38:54
Ripeto, basta con questo voglio voglio e voglio, se non vuoi torna a casa tua, personalmente non piango la tua partenza.
2019-09-30 14:37:28
Buonismo islamico: Pervertiti e disumani. Sono solo due degli aggettivi usati dal giudice di Leeds per descrivere 20 uomini, tutti di origine pachistana, condannati a Huddersfield. Quella che apparentemente sembra una cittadina tranquilla nel cuore della Gran Bretagna nascondeva, e secondo diverse fonti nasconde tuttora, un giro di sfruttamento sessuale minorile inquietante. In altre parole, bambine anche di soli 11 anni sono state trasformate in schiave del sesso. Come? La gang adescava le prede per strada, all’uscita da scuola o alla stazione degli autobus. Apparentemente poteva essere un semplice invito a una festa. Ma qui, poi, c’erano gli alcolici. E dentro gli alcolici c’era la droga. Quello che succedeva dopo lo si può immaginare. “A un certo punto sono rimasta sola con uno di loro. Quella è stata la prima volta che mi hanno stuprato. E prima di quella notte non sapevo nemmeno cosa fosse il sesso”, racconta K., che per motivi legali deve rimanere anonima. E poi aggiunge un dettaglio inquietante: “Spesso ci dicevano che noi non eravamo altro che spazzatura bianca”
2019-09-30 15:58:52
Ma cosa c'entra con la carne halal? Che articolo sta commentando? Per me invece questa e' l'occasione per affermare e ribadire che qua in Veneto non ci piace la carne halal, ci piace e adoriamo la succosa carne di suino, salsicce, soppressa, costesine e stinco cotto al forno, wurstel, spiedini e porchetta, prosciutto mortadella brisioa e pastin... tutto sciacquato da un ottimo ripasso della valpolicella e grappino ...cari bengalesi non sapete cosa vi perdete...convertitevi alla buona cucina Veneta e lasciate perdere i poveri capretti
2019-10-01 10:42:57
@ Emmbeh, un'ostrega '' lasciate perdere i poveri capretti'' .....agnello e capretto al forno sono uno dei miei piatti preferiti,ok che il maiale e' buono,ma non si vive di solo porco . Anche il manzo,gli ovini,il pollame e cacciagione ( compresi fagiani,quaglie,anatre,starne,pitte,dindi e faraone) hanno il loro fascino e gusto.E, molto importante,non si beve solo valpolicella e grappino,ometto la lista altrimenti andrei avanti fino a sera ....( ^ -- ^ ) .
2019-09-30 14:25:12
Questa carne è da mettere fuori legge, una volta per sempre. Conte, capito mi hai!?