Dalla vendemmia al pesce fresco: l'influencer Canal arriva in soccorso del mercato ittico

Giovedì 16 Settembre 2021
L'influencer Nicola Canal
1

CHIOGGIA - Per il suo video sulla vendemmia, ha “reclutato” il presidente Luca Zaia. Oggi potrebbe essere il direttore del mercato ittico, Emanuele Mazzaro, a fare da comprimario a Nicola Canal, noto influencer trevigiano che, alle 13, oggi 16 settembre, sarà al mercato per girare uno dei suoi video. Per chi non lo conoscesse, Nicola Canal (in arte “il canal”) è, spiega lo stesso Mazzaro «l’influencer veneto più attivo con 204mila followers su Instagram e milioni di visualizzazioni delle sue stories sui principali canali social come Facebook e Youtube». La sua ultima produzione “Vigne – buona vendemmia a tutti” è una parodia composta sulle note del tormentone estivo “Mille” di Fedez, Achille Lauro e Orietta Berti. Vi si parla, in maniera scanzonata, della difficoltà di trovare operai per la vendemmia, della necessità di manodopera straniera e della tentazione di non contrattualizzare i lavoratori. Alla fine interviene, appunto, Zaia che assicura: «Te li mando io, Canal, un sacco di ragazzi che hanno voglia di lavorare». Il mondo della pesca, più che di manodopera, ha bisogno di margini di redditività: il mestiere del pescatore è sempre più complesso e costoso e, nello stesso tempo, deve fare i conti con la limitatezza delle risorse ittiche. Ma proprio per i problemi che la pesca ha di fronte a sé, un video che li metta in evidenza e promuova il consumo di pesce fresco, anche in maniera divertente, è un’occasione da non perdere. «Il marketing territoriale ai giorni nostri non può prescindere da queste figure comunicative – dice Mazzaro - Bene fa la Regione ad utilizzare questi profili per promuovere il territorio. Il fermo pesca biologico si è concluso da poco ed i pescherecci della marineria clodiense sbarcano quotidianamente una grande varietà di pescato di eccellente qualità. Siamo al lavoro per gli Stati Generali della Pesca a fine autunno». 

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 10:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA