Orrore in un giardino: 51enne muore bruciando le sterpaglie

PER APPROFONDIRE: campagna lupia, fiamme, giardino, incidente
Il luogo della tragedia
CAMPAGNA LUPIA - Tragico incidente domestico a Lova di Campagna Lupia. Un uomo di 51 anni, dopo essersi messo ad ardere sterpaglie e suppellettili in giardino, per ragioni ancora ignote, è stato avvolto dalle fiamme ed è morto bruciato. Pare fumasse e un mozzicone sarebbe finito vicino alla tanica di benzina che voleva utilizzare per attizzare il fuoco. 

Il corpo è stato visto riverso in giardino questa mattina. Scattato l’allarme, a Lova sono giunti pompieri e sanitari, ma per l’asiatico non c’era più nulla da fare. Sul posto anche i carabinieri che stanno cercando di ricostruire la dinamica dell’incredibile, tremenda disgrazia.

La vittima è un vedovo di origini indiane che viveva da tempo in Itaia e lavorava in un vicino allevamento.

Tutti i particolari nel Gazzettino di Venezia-Mestre del 25 novembre
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 24 Novembre 2017, 16:52






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Orrore in un giardino: 51enne muore bruciando le sterpaglie
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2017-11-25 18:08:10
Un asiatico molto sveglio.
2017-11-25 11:55:44
.... da tempo ( dopo la scoperta della terra dei fuochi ) è vietato l'abbruciamento all'aperto e in luoghi non autorizzati di rifiuti di ogni genere ( sterpaglie comprese ) sono esenti solo i contadini a determinate condizioni ( solo ramaglie di potature proprie e per non più di tre metri steri alla volta ) . la qual cosa deve essere inoltre ripresa dai comuni nei loro regolamenti di polizia urbana o rurale e ciò in tutto il territorio nazionale. campagnalupia compresa.. quindi ogni fumo che si nota va segnalato prontamente in quanto di danno pubblico.. sanzionabile sia in via amministrativa che penale ( getto pericolose di cose atte ad offendere o imbrattare ) oltre ad una legge speciale di carattere statale.. 1515 è il numero da fare, vanno comunque bene sia i cc i vvuu o qualsiasi altro corpo di polizia.. è tempo d'imparare a difendersi..e fare cultura sociale..
2017-11-25 11:54:52
Un conoscente ha riempito di benzina il decespugliatore...la tanica gocciolava a terra e si e' pure bagnato la parte inferiore dei pantaloni. Termianato il rabbocco si e' allontanato dal decespugliatore .Si e' acceso una sigaretta ed ha gettato il cerino a terra...la scia di combustile come la miccia dei film ha preso fuoco e si e' diffusa alla stoffa in men che non si dica.Stoffa...per di piu' sintetica ,che bruciando ha lasciato residuo plastico incollato alla bruciatura.Ne ha avuto per mesi con trapianto di pelle ecc. Un caso mai contemplato dai manuali...la sf*** se ne inventa sempre di nuove in fatto di perfidie.
2017-11-25 18:47:09
ecco perché ho un decespugliatore elettrico...
2017-11-25 09:50:13
poverino, sono veramente costernato.