Turista israeliano contesta il cambio valuta e sequestra la commessa

PER APPROFONDIRE: cambiavalute, sequestro, venezia
Turista israeliano contesta il cambio  dei dollari e sequestra la commessa
VENEZIA - Insoddisfatto del cambio valuta, sequestra la commessa. Un turista israeliano di 46 anni è stato denunciato ieri, 22 ottobre, dai carabinieri, per sequestro di persona. L'uomo, in vacanza a Venezia da alcuni giorni, si era presentato allo sportello di un'agenzia in zona Rialto per cambiare dei dollari in euro. Ma non era affatto contento del cambio valuta: la somma ricevuta in euro, secondo lui, era troppo scarsa. Per costringere la commessa a far annullare la transazione e restituirgli i soldi, l'israeliano ha pensato bene di chiudersi all'interno dell'agenzia di cambio, con la commessa, abbassando le saracinesche ed impedendo alla donna di uscire dalla cellula protetta dello sportello. Il sequestro della commessa si è protratto per oltre mezz'ora. La donna, sgomenta ed impaurita, ha chiamato i carabinieri. All'arrivo dei militari, che hanno provveduto a riaprire le saracinesche e liberato la donna, l'uomo ha desistito dal suo intento e, successivamente, è stato condotto in caserma.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 23 Ottobre 2019, 14:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Turista israeliano contesta il cambio valuta e sequestra la commessa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 34 commenti presenti
2019-10-24 08:11:53
in russia un volta i cambia valute li trovavi per strada, anche oggi nei mercati più dispersi, cambi dollari ed euri ad un tasso migliore che in banca. qui è vietato?? ma perché? ci sono tanti disoccupati che potrebbero prenderlo come lavoro, cambiando valute trattenendo solo il 10% e non quasi il 40% come fanno GLI SCAMBISTI ufficiali di VENESIA. haaa ho capito, qui porteresti via lavoro alle banche? al governo? e sopratutto a quelli delle carte di credito, allora qui se lo fai ti sbattono in carcere per evasione, mentre se al cambio fisso fregano il cliente con il 40% in meno, lo fanno per legge e va bene così?
2019-10-24 12:16:53
Attività abusiva e si capisce benissimo perchè. Ci vuole autorizzazone della Banca d'Italia e garanzie pecuniarie e morali. Che poi risolverebbe il problema della disoccupazione, è tutto da dimostrare, forse affosserebbe ancora di più l'immagine di Venezia.
2019-10-24 17:55:16
CAMBISTI, non "scambisti". Quei xe naltra roba... Anche se in effetti c'e' un certo rischio che vada a finire nello stesso modo... :-)
2019-10-24 06:18:50
Ma il cambio era esatto??????
2019-10-24 01:20:51
Domani saranno bombardati con fosforo bianco 12 sportelli di cambio veneziani.