Turista cade in canale per un selfie: tutti indifferenti, nessuno la soccorre

Venerdì 2 Febbraio 2018 di Raffaella Vittadello
51
VENEZIA - Un selfie da mandare agli amici con il cellulare, un passo falso e il Canal grande si trasforma per lei da sfondo di una vacanza indimenticabile a indimenticabile e pericolosissima trappola. 

Una turista italiana trentenne è scivolata in acqua sotto gli occhi esterrefatti dei suoi compagni di viaggio, in una giornata cupa di fine gennaio, a poca distanza dal ponte di Rialto e ha rischiato di annegare di fronte all’indifferenza agghiacciante dei passanti. È questo l’aspetto che più ha colpito i soccorritori: si è dovuto fermare un vaporetto di linea pieno di pendolari per trarre in salvo la malcapitata.


 
  Ultimo aggiornamento: 09:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA