Pescatore trova cadavere di una donna alla deriva sulla spiaggia di Cortellazzo

Mercoledì 18 Marzo 2020
Guardia costiera
JESOLO - Nelle prime ore di questa mattinata, 18 marzo, i militari della Guardia Costiera di Venezia e Jesolo, su segnalazion di un pescatore professionista, hanno rinvenuto e recuperato il cadavere alla deriva di una donna, di origini caucasiche, non distante della foce del fiume Piave in località Cortellazzo.
Al momento l’Ufficio Circondariale marittimo di Jesolo, sotto il coordinamento della competente Autorità Giudiziaria, ha dato avvio agli ulteriori accertamenti per identificare la persona coinvolta e definire le cause del decesso.
Ultimo aggiornamento: 12:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA