Trovato un corpo che galleggia davanti all'Excelsior, morto mentre raccoglieva molluschi ai Murazzi

Lunedì 21 Giugno 2021
Spiaggia davanti all'Excelsior del Lido

VENEZIA - Choc al risveglio questa mattina al Lido. Trovato un cadavere che galleggia nel tratto di mare davanti all'hotel Excelsior. Lanciato l'allarme sul posto sono arrivate le forze dell'ordine e i vigili del fuoco. Il corpo è stato recuperato e ora si sta cercando di dare un'identità alla vittima e soprattutto si sta tentando di riscostruire cosa possa essere successo. La vittima è Achille Vianello, 70 anni, residente in zona.

LA VITTIMA

È con ogni probabilità dovuta a un malore, durante la raccolta di molluschi sui «Murazzi» del Lido di Venezia, la morte dell'anziano ripescato stamani sulla spiaggia davanti all'hotel Excelsior. Dagli accertamenti svolti dai carabinieri, la vittima è un settantenne abitante nell'isola, che stamani si sarebbe recato nella zona di scogli vicina all'Excelsior per raccogliere mitili. Il malore lo avrebbe fatto cadere in acqua, e la corrente ne ha portato il corpo davanti ai vicini stabilimenti balneari. Il corpo è stato notato da alcuni passanti intorno alle ore 10.30, ed è stato recuperato dai Vigili del Fuoco, assieme agli operatori sanitari del Suem.

Ultimo aggiornamento: 22 Giugno, 09:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA