Cadavere di un uomo nel canale. Caduto in acqua con la bici elettrica

PER APPROFONDIRE: cadavere, canale, chioggia, enrico sarto
Cadavere di un uomo nel canale: è caduto in acqua con la bici elettrica
CHIOGGIA - Questa mattina poco dopo le sei i carabinieri hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco
per recuperare il cadavere di un 50enne, Enrico Sarto, dal Canale Vena, in centro a Chioggia. Il corpo non presenterebbe segni di violenza: fra le ipotesi al vaglio degli investigatori quella che la vittima abbia perso il controllo della bici elettrica finendo in acqua senza più riuscire a mettersi in salvo.

Informato il magistrato di turno.

I particolari sul Gazzettino del 18 Aprile 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 17 Aprile 2018, 09:56






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Cadavere di un uomo nel canale. Caduto in acqua con la bici elettrica
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-04-17 11:54:02
A Milano trovato scheletro in carrozza ferroviaria in deposito carrozze in una qualche stazione.Da dubitare molto sull'azione di controllo del territorio e dei beni dello Satato o di Aziende.Dai documenti risulta scomparso dal 1991.Almeno a Chioggia han trovato subito.Certo che la bici elettrica in ambiente urbano e sotto i portici..va proprio messa al minimo.
2018-04-18 08:12:46
quindi?