Tiziana Lippiello nuovo rettore di Ca' Foscari, vittoria al ballottaggio

Mercoledì 16 Settembre 2020
CA' FOSCARI Tiziana Lippiello, nuovo rettore di Ca' Foscari
1
Tiziana Lippiello è il nuovo rettore di Ca' Foscari, nel ballottaggio con Monica Billio.
58 anni, docente di lingua cinese classica è da sei anni Prorettore vicario di Ca’ Foscari, con delega alle relazioni internazionali: dal 2014 al 2017 con l’Asia e dal 2017 ad oggi con il mondo. Dopo questi anni di rodaggio a fianco di Michele Bugliesi si era candida al ruolo di rettore per consolidare e mettere a frutto la sua esperienza pluriennale. Con la sua elezione, dopo 50 anni, è tornato alla guida di Ca’ Foscari un rettore umanista, il primo dopo Italo Siciliano.
«Vorrei offrire una visione nuova di Ca’ Foscari, con uno sguardo da umanista, nella logica di un’alternanza delle aree nella governance dell’ateneo – aveva spiegato da candidata - Il mio intento è rafforzare il meglio del lavoro svolto da noi tutti, introducendo un nuovo modus operandi, basato sul dialogo, sulla valorizzazione delle professionalità, nessuno escluso, con un’attenzione speciale per i bisogni degli studenti. Propongo un collegamento nuovo con il territorio, nella prospettiva di creare ponti fra di noi, che ci colleghino con la città, con la nostra Regione, con il Paese, con l’Europa e con il mondo, secondo la vocazione storica di Ca’ Foscari. Vedo l’ateneo come università pubblica, in cui inserire la vocazione internazionale come opportunità ed elemento di forza nella formazione degli studenti, cittadini operanti in un mondo globalizzato».Il nuovo rettore entrerà in carica il 1° ottobre 2020 e succederà nella carica al professor Michele Bugliesi, che fu eletto al ballottaggio il 3 giugno 2014 con 330 voti ed entrò in carica nell’ottobre dello stesso anno Ultimo aggiornamento: 18:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA