Esplode la bombola del gas in casa: marito e moglie feriti, abitazione distrutta Foto

Giovedì 13 Agosto 2020 di Marco Corazza
Esplosione a San Michele al Tagliamento

SAN MICHELE AL TAGLIAMENTO - Esplosa una bombola di gas a Cesarolo di San Michele al Tagliamento, feriti marito e moglie, originaria della Carnia (Friuli).  L'abitazione nella quale è avvenuta l'esplosione è andata distrutta. Della coppia la più grave sarebbe la donna, una 70enne friulana originaria della Carnia, elitrasportata all'ospedale di Udine.

L'allarme è arrivato poco dopo le 7.30 di stamattina, 13 agosto 2020, al 115.

A esplodere una bombola di gas in una abitazione a due piani in via Malamocco, lungo la strada che dalla Regionale per Bibione porta a Terzo Bacino. Sul posto, tra le campagne di San Michele, sono arrivati i Vigili del fuoco di Portogruaro con i colleghi dei vicini comandi di Udine e Pordenone. Con loro anche il personale sanitario del 118 e i carabinieri.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA