Blitz dei finanzieri, sequestrati 1500 prodotti alimentari senza etichette: titolare multato di 5mila euro

Venerdì 4 Dicembre 2020
2

Oltre 1.500 prodotti alimentari privi di etichettatura di tracciabilità sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Venezia nel controllo ad un esercizio commerciale di Mestre. A seguito dell’accesso, eseguito con addetti del Dipartimento di Prevenzione della Ulss 3 Serenissima, i finanzieri del 2° Nucleo operativo metropolitano hanno rinvenuto svariate tipologie di prodotti, commercializzati in assenza di documentazione di origine e senza l’esposizione dei prezzi.

Tra di essi, anche meduse - sia in salamoia che sotto forma di snack - salsa wasabi, farina di calamari, snack di piovra e d’anatra, salsa di ostriche. Al titolare della ditta individuale,  di origine straniera, per le suddette violazioni sono state contestate sanzioni amministrative per oltre 5.000 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA