Paura in spiaggia: bimbo di 9 anni
morso alla mano da una vipera

Lunedì 24 Agosto 2015 di Marco Corazza
10
CAORLE - All'improvviso una vipera spunta tra la boscaglia della Brussa di Caorle e lo morde ad una mano: ore di apprensione per un bimbo trevigiano di 9 anni. Il piccolo è stato portato prima al pronto soccorso di Portogruaro e poi all’ospedale di Treviso dove è trattenuto in osservazione. È successo l'altro pomeriggio nella località naturalistica della Brussa, frequentata da famiglie che cercano il mare in una zona tranquilla. I genitori e il bambino di Villorba erano arrivati al mattino con il camper. Dopo averlo posteggiato nel parcheggio adiacente alla pineta, la famiglia ha fatto una passeggiata nella boscaglia che precede la spiaggia. Il bimbo si è abbassato, forse per giocare con qualche rametto, quando improvvisamente ha sentito quel dolore lancinante ad una mano. Le grida di dolore ed il pianto hanno subito attirato l’attenzione dei genitori che hanno capito che una vipera aveva morso la mano destra del bambino. Immediata la richiesta di aiuto al 118...





Ultimo aggiornamento: 11:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA