25 aprile, il sindaco Brugnaro lo celebra a Venezia cantando "Bella ciao"

Sabato 25 Aprile 2020
Video
3
Venezia, Liberazione. Il sindaco della città, Luigi Brugnaro, di fronte alla laguna deserta celebra la festa del 25 Aprile. Il primo cittadino intona "Bella ciao", canto popolare italiano, diventato simbolo della Resistenza e del movimento partigiano italiano.

La Resistenza «continua ancora oggi grazie alla passione dei volontari, che donano se stessi agli altri: questa è la resistenza civile e democratica che fa onore alla nostra libertà, che resiste di fronte agli egoismi e alle diffidenze contro le provocazioni». Lo ha detto il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro. Due le cerimonie, una in laguna e una in terraferma, a cui ha presenziato il primo cittadino, accompagnato dai gonfaloni di Anpi, AssoArma e altre associazioni.
 
Ultimo aggiornamento: 12:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci