Venezia. Super bassa marea a -64 centimetri, il Canal Grande "prosciugato": rischi per la viabilità

Lunedì 6 Febbraio 2023 di Redazione web
Venezia. Super bassa marea a -64 centimetri, il Canal Grande "prosciugato": rischi per la viabilità

VENEZIASuper bassa marea a -64 centimetri, il Canal Grande "prosciugato": rischi per la viabilità.

Arrivederci (per il momento) all'acqua alta, a Venezia è arrivata la bassa marea. In questi giorni il Canal Grande e gli altri canali della città lagunare sono a "secco". Ieri, domenica 5 febbraio, alle 17.15 si è toccato quota -64 centimetri. Mentre oggi, sempre alla stessa ora, quota -58.

I precedenti

Nel 2008, il 18 febbraio si arrivò alla bassa marea record di -83 e nel 2018, sempre negli stessi giorni, -66. Numeri che si hanno al massimo due volte l’anno. In questi casi l'Actv deve deviare le linee, stesso rischio per vigili del fuoco e ambulanze. Pochi canali restano navigabili. Restano Canal Grande e Rio di Noale.

Ultimo aggiornamento: 20:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci