Martedì 19 Giugno 2018, 21:57

Battaglia navale da 500 mila euro: la fortuna col Gratta e vinci da 5 euro

Maurizio Milani e la figlia Vania proprietari del Bar Italia a Sottomarina

di Diego Degan

«Potrebbe almeno mandarci la fotocopia del biglietto vincente, così la esponiamo e la facciamo vedere ai clienti». Non è una “caccia” al vincitore, perché al bar Italia, nella omonima piazza di Sottomarina, di gente, specie d’estate, ne passa davvero tanta e “individuare” chi possa essere il fortunato vincitore del Gratta e vinci da mezzo milione di euro, è davvero difficile. Ma la curiosità è grande e, da quando la vincita è diventata di dominio pubblico, chi non tira a indovinare l’identità del fortunato, si lascia andare alla fantasia del “cosa farei” con tutti quei soldi.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Battaglia navale da 500 mila euro: la fortuna col Gratta e vinci da 5 euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-06-20 10:21:15
Altra pubblicita' alla droga di Stato. Non se ne sentiva bisogno. Non vi bastano migliaia di esempi di famiglie distrutte dal gioco?
2018-06-20 08:03:57
tra qualche giorno avremo notizia di un altro vincitore in zona è tutta pubblicità occulta al gioco