Sabato 25 Maggio 2019, 09:04

Il graffito di Banksy quadruplica il valore del palazzo di proprietà di avvocati

PER APPROFONDIRE: bansky, graffito, venezia
Il graffito di Banksy quadruplica il valore del palazzo di proprietà di avvocati

di Michele Fullin

VENEZIA - Dopo la performance artistica, con le presunte apparizioni di Banksy a Venezia, ora è il momento degli affari. L’edificio veneziano su cui è stato applicato il graffito riferibile all’esponente più in vista della street-art, è stato posto in vendita a quattro milioni e mezzo sul portale della Engel & Völkers. Il palazzetto, di proprietà di noti avvocati veneziani, si trova in campo San Pantalon con affaccio sul rio Novo (fino al 1990 attraversato dai vaporetti) ed è chiuso da decenni. «Banksy è uno dei più grandi artisti dei nostri tempi e siamo molto lusingati che abbia scelto un immobile commercializzato da Engel & Völkers», afferma Giacomo Argenio, Office Manager di Engel & Völkers a Venezia.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il graffito di Banksy quadruplica il valore del palazzo di proprietà di avvocati
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2019-05-26 11:58:08
La soprintendenza dovrebbe prescrivere la sistemazione ai proprietari. Altro che opera! Bella regalia fatta da Banksy a gente che sicuramente ha parecchi soldini.
2019-05-26 11:09:07
A Cipro c'e'ancora vasta muraglia a disposizione.. c'e'mai stato ad irradiare la sua arte o teme fucilata? Per questa come per altre performance: e'la performance che da'lustro a Venezia o la location in Venezia che da'lustro ad un lavoretto artigianale, di suo non particolarment eccelso? La seconda che hai detto!.
2019-05-26 09:34:30
Avvocati. Lo stabile e'sfitto. Da ANNI. Schifosi!
2019-05-26 07:50:52
400 metri quadrati e 4,5 milioni di euro ? e altrettanti per restaurarlo visto che purtroppo è completamente fatiscente se non pericoloso ? E poi...quella sarebbe arte ? Dai, qualche onda, un poco di marea e via
2019-05-26 06:49:13
La sensazione finale e'che l'opera "artistica" e' a rischio bolla...per chi investe.Quandocomprivale milioni, quando vendi...paffete, te la svalutano come moda passata.