Fermato dalla Squadra Mobile in auto: nascondeva due chili di eroina

Giovedì 28 Dicembre 2023
Fermato dalla Squadra Mobile in auto: nascondeva due chili di eroina

MESTRE - La Squadra Mobile della Questura di Venezia ha effettuato un arresto nell'ambito di un'operazione volta a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e la criminalità diffusa. L'indagine condotta dagli agenti ha permesso di identificare un individuo coinvolto nel trasporto di eroina destinata al mercato dello spaccio nella città di Mestre. I poliziotti, attenti ai movimenti sospetti del soggetto, sono intervenuti con precisione dopo un'accurata osservazione, bloccando l'uomo e la sua auto per un dettagliato controllo. Durante la perquisizione, sono stati scoperti circa 2 chili di eroina nascosti all'interno del veicolo, presumibilmente destinati alla vendita sul mercato al dettaglio, con un valore stimato di diverse migliaia di euro.

Questo significativo risultato ha portato all'arresto del sospetto e alla disarticolazione di un'operazione di spaccio nel territorio, confermando l'efficacia dell'attività svolta dalla Squadra Mobile nei mesi recenti, soprattutto nell'area del Quadrilatero di Via Piave a Mestre. Questo intervento si inserisce in una strategia di prevenzione e contrasto costante contro la diffusione dello spaccio di stupefacenti in città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci