Mercoledì 9 Ottobre 2019, 11:16

Papà disperato: senza lavoro con due figli. Scatta una gara di solidarietà

PER APPROFONDIRE: campolongo maggiore, disperato, lavoro, padre
Papà disperato: senza lavoro con due figli. Scatta una gara di solidarietà

di Gaia Bortolussi

CAMPOLONGO (VENEZIA) - L'appello non solo è stato raccolto ma è partita una vera e propria gara di solidarietà dalle proporzioni inaspettate. Da oggi D.C, il papà 44enne di Campolongo Maggiore che da mesi è senza lavoro e dalla scorsa primavera ha uno sfratto esecutivo, ha più di un motivo per guardare avanti con fiducia. Assieme a decine di messaggi di solidarietà e incoraggiamento, sono arrivate infatti tante proposte di lavoro che potrebbero cambiare la vita sua e dei suoi figli.

L'appello di un papà disperato: «Ho 44 anni, due figli, sono rimasto senza lavoro e ora anche la casa è a rischio»

«Devo lasciare l'appartamento in affitto in termini ampiamente scaduti aveva rivelato D.C. - perché ho uno sfratto esecutivo. Mi aspetto ormai l'arrivo delle forze dell'ordine». Una situazione diventata troppo pesante che qualche giorno fa l'ha spinto a lanciare un appello pubblico per chiedere aiuto, ammettendo di essere caduto in una depressione dovuta al prolungarsi di quella che ha definito una disfatta.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Papà disperato: senza lavoro con due figli. Scatta una gara di solidarietà
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti