Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Venezia, antico tappeto di Ca' d'Oro restaurato grazie a 40mila buste di insalata

Mercoledì 17 Agosto 2022
Il tappeto restaurato

VENEZIA - Dopo sei mesi di lavoro, con i fondi ricavati dalla vendita di oltre 40.000 buste di insalata, è stato completato il restauro del tappeto «Ushak» a medaglione del XVII secolo proveniente dal nucleo di 14 tappeti orientali della collezione Franchetti della Cà d'Oro di Venezia. Il recupero e restauro conservativo, nell'ambito del progetto «Una trama da svelare», programma di valorizzazione del manufatto e di esposizione nel percorso museale dell'istituzione veneziana, è stato realizzato dal Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale, e ha visto la collaborazione tra pubblico e privato che ha coinvolto, oltre al Centro, la Direzione regionale Musei Veneto, il produttore di insalate in busta «Gli Orti di Venezia» e Nova Coop.

La collaborazione ha visto la Direzione regionale Musei Veneto, assieme alla Galleria Giorgio Franchetti alla Cà d'Oro, titolare del tappeto, individuare l'opera all'interno dei propri depositi e tra gli oggetti che necessitavano di un restauro, per trovare ora una nuova collocazione all'interno del percorso di visita nel museo. La Fondazione Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale si è occupata dello studio e del restauro del tappeto all'interno dei suoi laboratori; Gli Orti di Venezia hanno sostenuto il restauro attraverso il contributo derivante dalla vendita delle confezioni di insalata nei punti vendita Coop del Piemonte e attraverso una capillare attività di informazione e di sensibilizzazione verso i consumatori rispetto ai temi del restauro e della tutela di manufatti tessili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci