Abbattono pioppo secolare del Parco della Bissuola, la gente: «Scempio»

PER APPROFONDIRE: abbattuto, abero, bissuola, mestre, proteste
Il pioppo abbattuto
MESTRE - Abbatterlo sarà magari stata una scelta necessaria. Ma era un grande pioppo, un albero importante, secolare, che aveva visto generazioni di veneziani crescere e giocare al Parco della Bissuola. Faceva parte del paesaggio dell'anima di molti. L'hanno abbattuto senza complimenti. Un lettore manda al Gazzettino le foto dello «scempio» una protesta civile silenziosa e addolorata. Come fosse il necrologio di una persona cara. Un altro protesta: «Sono esseri viventi, prima di abbatterli bisognerebbe accertare che sia proprio assolutamente necessario farlo».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 19 Gennaio 2019, 18:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Abbattono pioppo secolare del Parco della Bissuola, la gente: «Scempio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 10 commenti presenti
2019-01-20 10:52:13
“L'uomo appartiene alla terra. La terra non appartiene all'uomo.” Tatanka Yotanka. Chi può capire,capisca!
2019-01-21 13:31:08
E Toro Seduto cosa ne pensava ?
2019-01-19 23:07:28
Comunque al Parco Albanese alla Bissuola gli alberi abbattuti dal vento o semplicemente morti per cause naturali si contano a diverse decine: fare una passeggiata lungo i viali per credere!
2019-01-19 21:09:17
ma non c'e un associazione a Mestre che si chiama "albero amico"?...dov'erano? a leggere poesie banali davanti a alle solite 5 persone?
2019-01-19 20:40:38
se non lo abbatteva la motosega lo abbatteva il primo temporale magari con danni collegati. un albero anche se secolare ha sempre una fine. si chiama manutenzione del verde. l'importante è che al suo posto ne mettano almeno altri dieci.