Con la bici in centro storico, redarguito: picchia a sangue un 74enne

PER APPROFONDIRE: aggressione, marito, moglie, venezia, violenza
Con la bici in centro storico, redarguito: picchia a sangue un 74enne
VENEZIA - Un anziano è stato aggredito e malmenato ieri sera nel centro storico di Venezia da uomo che si trovava in bici, così come la sua compagna, e che per questo era stato rimproverato dalla moglie del 74enne. I carabinieri stanno svolgendo indagini sull'episodio e starebbero per individuare l'energumeno che si è scagliato contro il poveretto, colpendolo con un pugno al volto e gomitate alla testa, dopo averlo fatto cadere a terra.

L'uomo si è convinto a farsi prestare le cure del pronto soccorso solo dopo che i carabinieri sono intervenuti per ricostruire l'aggressione. Marito e moglie non hanno ancora presentato denuncia. Il pestaggio è avvenuto in una calle nei pressi del rio di Sant'Elena. La coppia di anziani (la donna ha 70 anni) stava portando a spasso il cagnolino quando ha incrociato i due sulle bici che provenivano in senso opposto. La donna era al telefono con un'amica, e con lei, senza rivolgersi quindi direttamente ai due ciclisti, ha commentato il fatto che ancora c'era chi non sa che a Venezia non si può andare in bici. L'uomo, un 45enne, ha sentito la conversazione, si è fermato e si è scagliato contro il marito della donna, colpendolo. Secondo il loro racconto, sia l'energumeno che la sua compagna si esprimevano con accento veneziano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 31 Ottobre 2017, 21:43






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Con la bici in centro storico, redarguito: picchia a sangue un 74enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 9 commenti presenti
2017-11-02 14:41:24
I turisti in bici sono di solito soprattutto a Santa Croce e Cannaregio, dove arrivano indisturbati da piazzale Roma... Se i due ciclisti erano a Sant' Elena, come pare confermare la ricostruzione (accento Veneziano) trattasi di gente autoctona, che probabilmente e' andata a farsi un giretto al Lido e quindi guardando le registrazioni dei pontili/mezzi di trasporto dovrebbero essere acciuffati abbastanza velocemente. Come deterrente basterebbe sequestrare le bici. Sarei curioso di sapere se li prendono.
2017-11-01 20:23:31
comunque non ce molta gente che va in bici a Sant'Elena!...
2017-11-01 20:23:21
sembra di stare in una bidonville francese!...
2017-11-01 16:07:08
Non si può andare in bicicletta a Venezia. Nessuna giustificazione per i ciclisti, hanno torto e ragione gli anziani. Non si capisce però il senso di alcuni commentatori...
2017-11-01 10:53:39
ma gli anziani col cagnolino avevano la paletta e il sacchettino?