«Vidi la lite per un bacio», la Cacco parla dell'agente che si è sparata

Sissi Trovato Mazza e Manuela Cacco
PADOVA - A "Chi l'ha Visto?" si parla di Sissy Trovato Mazza, l'agente di polizia penitenziaria finita in coma dopo un colpo di pistola all'ospedale Civile di Venezia.  Nel carcere dove lavorava Sissy, si trova anche Manuela Cacco, accusata di complicità nell'omicidio di Isabella Noventa con i due fratelli Sorgato.





La famiglia continua a escludere l'ipotesi che abbia tentato di uccidersi, mentre è stato aperto un fascicolo per istigazione al suicidio contro ignoti. Sembra che Sissy avesse redatto una relazione ai suoi superiori riguardante un bacio tra un agente penitenziario e una detenuta. E Manuela Cacco parla di un litigio tra l'agente e la detenuta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 7 Dicembre 2016, 22:47






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Vidi la lite per un bacio», la Cacco parla dell'agente che si è sparata
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2016-12-09 09:20:52
La Cacco è in crisi di astinenza da ribalta.
2016-12-08 15:29:36
Squallore di pettegolezzi.
2016-12-08 13:38:23
A me molti di questi suicidi in caserma o comunque di appartenenti alle FFOO,e la storia d'Italia ne è piena,anche di estremamente surreali,hanno sempre lasciato qualche dubbio.
2016-12-08 12:09:49
Sono convinto che la verità verrà a galla .
2016-12-08 11:09:25
Questa ragazza "si è sparata" da mesi oramai e non c'è ancora una perizia che indichi se la traiettoria della pallottola corrisponde a un suicidio od un omicidio tra tante altre cose... Mamma che tristezza. Sissy, non ti conosco, ma si vede che sei un tesoro! Prego per il tuo recupero e per la verità!