Acqua alta a Venezia, il Mose salva il centro storico anche oggi: 145 centimetri

Mercoledì 23 Novembre 2022
Acqua alta a Venezia, il Mose salva il centro storico anche oggi: 145 centimetri

VENEZIA - Acqua alta. Il Mose salva anche oggi Venezia, proteggendo il centro storico lagunare da una marea misurata in 145 centimetri alla Bocca di porto del Lido e in 142 centimetri alla piattaforma Cnr in mare, alle ore 9.20. Alla Punta della Salute l'acqua ha raggiunto 46 centimetri, lasciando la città all'asciutto. Si è trattato di una marea di Sessa, ossia dell'oscillazione periodica delle acque dell'Adriatico settentrionale, senza apporti di vento come nella giornata di ieri. Si tratta comunque di livelli di marea eccezionali. Le barriere mobili sono state alzate alle ore 5:30, prima quelle di Lido e Malamocco e quindi quelle di Chioggia, per permettere l'uscita in mare della flotta di pesca. Resteranno alzate fino alle ore 13 circa.

 

Marea, le previsioni

​Per giovedì si prevede un altro picco eccezionale a 140 centimetri intorno alle ore 10:00, e venerdì un altro di 125 centimetri. Poi le condizioni meteomarine dovrebbero concedere una tregua di una decina di giorni. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci