Acqua alta, allerta da martedì 12: chiuse
due giorni scuole infanzia e nidi

PER APPROFONDIRE: acqua alta, livello, marea, venezia
Acqua alta, allerta da martedì 12,  chiuse 2 giorni materne e nidi
 VENEZIA -  Martedì 12 e mercoledì 13 è stata sospesa l'attività di nidi e scuole d'infanzia a Venezia e nelle isole della Laguna. Lo ha deciso l'amministrazione comunale, viste le previsioni di possibili maree eccezionali, intorno ai 140 centimetri, dopo un vertice in Prefettura. L'attività sarà invece regolare nelle scuole del Lido, di Pellestrina e della terraferma. 

LA SITUAZIONE. 
La marea ha raggiunto stamane a Venezia alle 9.35 una massima di 107 centimetri. A Chioggia il livello ha toccato i 111 centimetri. Si tratta del preludio di giornate che potrebbero portare l'acqua alta in città a livelli ben superiori. Il Centro maree del Comune prevede infatti a partire da domani - martedì 12 - la possibilità di fenomeni importanti con picchi di marea fino a 140 cm alle  9.30 e addirittura 145 cm alle 22.55 quindi con oltre metà del centro storico che finirà sott'acqua. Ancora peggio le previsioni per mercoledì.

AVVERTENZE Le passerelle allestite dal Comune - ricorda la Prefettura - non garantiscono la transitabilità in caso di marea superiore ai 120 centimetri; analogamente, alcuni pontili d'attracco dei vaporetti potrebbero essere impraticabili durante il picco di marea. L'Actv potrebbe sospendere il normale servizio di trasporto acqueo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Novembre 2019, 12:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Acqua alta, allerta da martedì 12: chiuse
due giorni scuole infanzia e nidi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-11-11 20:56:03
Andate sul tamigi a copiare... se ne siete capaci....
2019-11-11 18:03:02
per fortuna, il Mose di Berlusconi, Galan, Zaia e Salvini, ci salvera'