Acqua alta prevista a 135 cm, possibile nuovo utilizzo del Mose

Martedì 13 Ottobre 2020 di Redazione online
3

Venezia potrebbe rivedere giovedì prossimo, 15 ottobre, una nuova punta di acqua alta eccezionale, 135 cm la misura prevista dal Centro Maree del Comune, per le ore 10.45.

Il fenomeno potrebbe ripresentarsi con un picco di 120 centimetri nella giornata successiva, venerdi 16, alle ore 11.20. La quota di 130 cm è quella che, da protocollo, prevede la possibilità dell'entrata in funzione del Mose, in modalità di emergenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA