Il Cdm approva lo stato d'emergenza: subito 20 milioni di euro per la laguna

PER APPROFONDIRE: acqua alta, danni, maltempo, previsioni, venezia
Il Cdm approva lo stato d'emergenza: subito 20 milioni di euro per la laguna
VENEZIA - Venti milioni di euro per Venezia: sono le risorse che il Consiglio dei ministri, in corso a Roma,  disporrà per la dichiarazione di stato di emergenza già annunciato dal premier Conte durante la sua visita in città. Si tratta di uno stanziamento per fare fronte ai primi interventi per i territori colpiti.
 


SCUOLE 
In considerazione delle previsioni meteo avverse, con precipitazioni diffuse e un picco molto sostenuto della marea, il Comune di Venezia ha deciso che anche domani, venerdì 15 novembre, l'attività scolastica degli istituti di ogni ordine e grado sarà sospesa. La misura coinvolgerà gli istituti del centro storico, delle isole, del Lido e di Pellestrina.

MUSEI
Date le previsioni meteorologiche dei prossimi giorni, la Fondazione Musei Civici di Venezia ha comunicato di aver disposto la chiusura temporanea di Palazzo Ducale per domani, venerdì 15 novembre. 

PREVISIONI
 Nuova forte ondata di maltempo sull'Italia nel week end, con il rischio di precipitazioni intense al Nord e sulle regioni centrali tirreniche mentre neve abbondante è attesa su Alpi e Prealpi. Il vento soffierà ancora una volta intenso su gran parte dei nostri mari: in particolare torna a soffiare forte lo Scirocco sull'alto Adriatico. La previsione è degli esperti di Meteo Expert i quali spiegano che «si sta avvicinando una nuova perturbazione (la numero 6 di novembre) che da domani coinvolgerà, con le sue piogge, gran parte del Centro-Nord, Campania e Sardegna, e con abbondanti nevicate le Alpi volta centro-orientali». Entro domani sono attesi nuovi episodi di acqua alta a Venezia, con valori massimi attorno ai 140 centimetri. Se la situazione migliora domani all'estremo Nord-Ovest, il maltempo con piogge diffuse anche di forte intensità coinvolgerà il resto del Nord, le regioni centrali tirreniche e, dal pomeriggio, anche le regioni centrali adriatiche e il nord della Campania. Tempo instabile con rovesci e temporali in Sardegna. Forti e abbondanti nevicate sono attese sulle Alpi centro-orientali oltre 1.000-1.500 metri. All'estremo Sud e in Sicilia tempo abbastanza soleggiato con ampie schiarite e temperature in aumento. Sabato piogge e temporali anche di forte intensità saranno possibili in Sardegna e nelle regioni centrali, in particolare sul versante tirrenico. A fine giornata si sposteranno in Emilia Romagna e al Nord-Est, con rischio di temporali in Friuli Venezia Giulia. Neve sulle Alpi intorno a 1.000-1200 metri, ma anche a quote inferiori su quelle occidentali al mattino. Maggiore variabilità al Sud: non mancheranno alcune piogge e qualche isolato temporale in Campania e nella Sicilia occidentale. Forti venti meridionali al Centro-Sud, dove è previsto un rialzo termico. Altrove, temperature in calo, al Nord ovest anche sotto la media stagionale. 
t anche sotto la media stagionale. 
 
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 14 Novembre 2019, 18:40






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Il Cdm approva lo stato d'emergenza: subito 20 milioni di euro per la laguna
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-11-16 13:12:34
Roma stanzia, l'ente preposto all'erogazione richiede documentazione del danno e verifiche dei periti. Nell' 80 per cento dei casi il costo della perizia supera l'entita' 'riconosciuta' del danno. Semplice no?
2019-11-15 08:56:36
enricosecondo tu non dai ma ricevi quindi stattene buono
2019-11-15 08:14:58
facendo di necessita' virtu', qualcuno ha inventato contenitori stagni per negozi? Quando si lancio'allarme esondazione nel paesotto , alcuni oggetti li portai dal garage in poggiolo alto in casa 2 piano.Libri ed altri li lasciai li',ma collocati in doppio sacco nuovo per raccolta rifiuti in vendita anche se non piu' usabili...ben chiusi legati con doppio spago.
2019-11-15 10:59:59
Non hai la minima idea, per mille motivi. Mi farebbe piacere farti provare.....Non parleresti più per tutta la tua vita.
2019-11-15 07:59:43
Dimenticavo: grazie militari!