Giochi "particolari" con la figlia della compagna: la madre trova il coraggio e lo fa arrestare

Sabato 18 Gennaio 2020
abusi sessuali su una minorenne
2
MIRA - F.H. marocchino di 62 anni è stato arrestato dai Carabinieri di Mira poiché sospettato di aver abusato della figlia minorenne della donna con la quale aveva avuto una relazione. Ogni volta che la piccola rimaneva sola con l’uomo questi la avvicinava e le faceva delle proposte “inequivocabili”, facendole passare per un gioco che però è andato avanti per anni, all’inizio inconsapevolmente assecondato. Quando la giovane ha iniziato a rendersi conto della vera natura di tali attenzioni, ha trovato il coraggio di denunciare tutto ai Carabinieri di Mira. Da qui è partita la segnalazione urgente che ha portato l’uomo dritto dritto in carcere su ordine della Magistratura lagunare. Ultimo aggiornamento: 11:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA