A spasso con il cane e la cocaina da spacciare, 48enne arrestato

Mercoledì 25 Marzo 2020
MESTRE - Ufficialmente era uscito per portare a spasso il cane, di fatto aveva in tasca la cocaina da spacciare. I carabinieri martedì hanno fermato per un controllo un 48enne ai giardini  di viale San Marco a Mestre. L'uomo è apparso nervoso, così i carabinieri lo hanno sottoposto a una perquisizione. In un pacchetto di sigarette rigonfio hanno trovato due bustine di cocaina. A quel punto hanno proseguito la perquisizione in casa dell'uomo, dove sono state trovate altre 25 dosi di cocaina, per un totale di 30 grammi di stupefacente, 2.000 euro in contanti e un apparecchio per fae confezioni sotto vuoto. L'uomo è stato posto agli arresti domciliari. © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci