A4, scontro fra camion, carreggiata
invasa dai pacchi. Poi altro incidente

PER APPROFONDIRE: a4, code, incidente
foto di repertorio

di Marco Corazza

PORTOGRUARO - ​Schianto in A4, mattinata da incubo nel Veneto orientale. Ennesimo incidente stradale questa mattina alle 7.30 nel tratto compreso tra Portogruaro e Latisana in direzione di Trieste: due camion si sono toccati, gli autisti sono scesi per verificare i danni e hanno aperto il cassone di uno dei due mezzi da cui sono cadute decine di pacchi, buste e materiali destinati al centro di distribuzione di Udine, invadendo la careggiata. Nessun ferito ma inevitabile le code. Ma la situazione si è aggravata quando, nella coda, altri due Tir si sono tamponati nel tratto compreso tra San Stino e Portogruaro. Anche qui fortunatamente non ci sono stati feriti.  Traffico in tilt, in molti sono stati costretti ad uscire a San Stino di Livenza. Presa d'assalto la Statale 14. Alle 9.15 i mezzi sono stati rimossi. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 6 Dicembre 2018, 09:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
A4, scontro fra camion, carreggiata
invasa dai pacchi. Poi altro incidente
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2018-12-06 16:12:38
ogni giorno un bollettino di guerra, ma e' mai possibile!!!!
2018-12-06 15:09:16
non capisco perchè non venga utilizzato anche il porto di Ravenna per i traghetti dalla Grecia e Turchia...spero non per becero campanilismo...
2018-12-06 12:45:27
Come ho detto piu' volte e' ora di ripristinare il trasporto merci su ferrovia, spendere soldi sulle rotaie e' un'investimento. Bisogna ostacolare, anche fiscalmente, chi continua a spostare sulle lunghe tratte la merce su gomma. Anche le vie marittime dovrebbero essere incrementate!
2018-12-06 17:27:13
E' dagli anni '60 che devono aumentare il traffico merci e passeggeri su ferrovia. Dopo 60 anni i treni passeggeri sono malmessi e quelli merci quasi spariti. Va discretamente bene l'alta velocità. Verrà distrutta per ultima. Prima era solo la nostra fabbrica nazionale di automezzi a sabotare le ferrovie, ora è interesse di tanti.
2018-12-06 12:33:33
però intanto Cessalto Trieste 7 euro, che ci sia incidente o meno