Esce dal lavoro e sale in moto: schianto poco dopo, muore a 35 anni

Esce dal lavoro e sale in moto: schianto poco dopo, morto a 35 anni
UDINE - Un uomo di 35 anni, residente a Santa Maria La Longa (Udine), è morto ieri sera a seguito di un incidente stradale, dopo aver perso il controllo della moto che guidava. La vittima è Daniele Di Deo. L'incidente si è verificato poco dopo le 22. L'uomo aveva appena terminato il proprio turno di lavoro, in un'azienda della zona industriale a San Giovanni al Natisone. Lo schianto si è verificato poco distante.

Per cause in corso di accertamento ha perso il controllo della sua Yamaha 600 ed è andato a sbattere contro un palo dell'illuminazione. Inutili i soccorsi. L'uomo è deceduto a causa dei traumi riportati nonostante indossasse regolarmente il casco. Sul posto i sanitari del 118 e la Polizia stradale di Udine. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 19 Aprile 2019, 11:13






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Esce dal lavoro e sale in moto: schianto poco dopo, muore a 35 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-04-19 23:08:54
Continue morti di motociclisti, dovrebbero fare una statistica, perchè sono quasi quotidiane, e nessuno dice niente, nessuno fa niente. Stare su una moto è un tentativo di suicidio: in bilico, su due ruote, in balìa di un sasso, di una minima disattenzione o spostamento del corpo, di un riflesso e si è a terra trascinati per metri.
2019-04-19 13:04:15
Queste moto.... troppo veloci e pericolose...