Venerdì 19 Aprile 2019, 12:51

Lo storico rifugio resterà chiuso per l'estate 2019: appello alla Regione

PER APPROFONDIRE: guido corsi, rifugio, tarvisio
Lo storico rifugio resterà chiuso per l'estate 2019: appello alla Regione

di Tiziano Gualtieri

TARVISIO - «Sono del parere che l'assalto alle vette non debba considerarsi l'essenziale dell'alpinismo. Camminare in montagna è altrettanto importante. E la sosta, il riposo sui monti, non è da meno». Questo scriveva Julius Kugy, il cantore delle Alpi Giulie, e i rifugi alpini nascono con questa missione: permettere agli alpinisti, ma anche a semplici escursionisti, di trovare un riparo sicuro da dove apprezzare la sana solitudine che solo la montagna sa dare. A volte, però, le cose cambiano e quel luogo può trasformarsi nel monumento alla fragilità a tal punto da veder messa a serio rischio la sua stessa sopravvivenza. È quanto sta accadendo allo storico rifugio Guido Corsi che, a causa di carenze strutturali e funzionali è inagibile e dall'estate 2019 rimarrà chiuso per chissà quanto tempo facendo mancare un importante punto di riferimento non solo agli amanti delle Alpi Giulie ma anche al tessuto economico della Valcanale, del Tarvisiano, della Regione. «L'ultranovantenne rifugio - è il grido di aiuto della Società Alpina delle Giulie, proprietaria della struttura - ha bisogno di un radicale e improcrastinabile lifting e non potrà riaprire».
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Lo storico rifugio resterà chiuso per l'estate 2019: appello alla Regione
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-19 13:54:00
Non e' caso isolato.Alcuni gestori che hanno vinto l'appalto a volte si accorgono di aver pagato troppo, non starci dentro ..col bilancio risicato o in perdita .Appetibili i "rifugi" dalla frequentazione facilitata da vicini impianti di risalita.Talmente affollati in certi momenti da giustificare anche trattamenti sbrigativi al bar o ristorante..e poi certi clienti pretendono pure vasca con idromassaggio e acqua calda a fiumi e rete telefono e wifi h 24.. Fornite a volte con lo scotto di generatori di corrente perennemente scoppiettanti e camini fumanti,selve di ripetitori .Addio silenzio e aria salubre.Piu' che annuncio di gara d'appalto offerta minima X per affitto, ci vorrebbe "cedesi in comodato gratuito".