Rifiuta le avances troppo spinte, studentessa presa a pugni in volto alla festa della "matura"

Domenica 26 Maggio 2024
Una festa in discoteca
UDINE - Colpita da un pugno al volto, da un ragazzo che aveva conosciuto da poco e che poco prima le avrebbe fatto delle avance, respinte dalla stessa. Poi è caduta a terra ed è stata soccorso dai sanitari del 118. Vittima dell'episodio una giovane udinese, di 18 anni, studentessa del liceo "Marinelli", che venerdì sera, 24 maggio, stava partecipando assieme ai compagni di classe alla festa della "matura" organizzata in una discoteca di Fossalta di Portogruaro, nel Veneto orientale. Secondo la ricostruzione, l'aggressore avrebbe avuto un atteggiamento troppo insistente con la ragazza colpita. Il ragazzo a quel punto l'avrebbe toccata nelle parti intime, scatenando una reazione con il coinvolgimento degli amici di lei.
A farne le spese la 18enne, ricevendo il pugno in viso che l'ha fatta cadere sulla pista da ballo. Il servizio d'ordine del locale ha prontamente individuato l'aggressore portandolo fuori dal locale. Sul posto i carabinieri del Norm di Portogruaro che stanno vagliando le posizioni dei coinvolti.
 
Ultimo aggiornamento: 17:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci