Berlusconi a Udine: «Tanto lavoro da fare, non possiamo affidarlo a un ragazzino»

Berlusconi a Udine: «Tanto lavoro da fare, non possiamo affidarlo a un ragazzino»
UDINE - «Un grande grande lavoro da fare è riorganizzare tutto ciò che è pubblico in Italia. Io credo che si debba fare e si possa fare», ma «non lo può certo fare un ragazzino che ha trent'anni, non ha mai lavorato e non è neanche mai riuscito a laurearsi». Lo ha detto stasera il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, durante un incontro con i cittadini al Teatro Palamostre di Udine in vista delle Regionali del Friuli Venezia Giulia.

I particolari sul Gazzettino del 27 Aprile 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 26 Aprile 2018, 21:21






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Berlusconi a Udine: «Tanto lavoro da fare, non possiamo affidarlo a un ragazzino»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 20 commenti presenti
2018-04-28 19:10:53
Siamo così a partire dalle riforme fatte da un prenditore come zilvio, massacrati da pluri laureati del governo tecnico di Monti, bastonati da un compito Letta presi per i fondelli da un renzi figlio.... vorrei un Peppone, scarpe grosse è cervello fino con la 5° elementare.
2018-04-27 14:03:39
Quando Di Maio aveva circa 5 anni Berlusconi era già in politica, se oggi siamo ridotti così è anche colpa sua, forse vale la pena affidarsi a un ragazzino ma che almeno non ha mai governato e non è responsabile degli attuali disastri, che ad un 80enne sulla scena politica da 25 anni.
2018-04-27 13:19:33
Ormai è chiaro che Berlusconi è la zavorra del centro destra e questo la dice lunga sul fatto che vuole impedire qualsiasi accordo. Per me il discorso Delle coalizioni serve solo a spartirsi poltrone senza fare riforme. Meglio un proporzionale puro e poi ognuno è libero di fare accordi con chi gli pare
2018-04-27 12:04:56
per fortuna che Silvio c'e' ... ( o no ?)
2018-04-27 10:25:23
sempre meglio che a uno come lei sig. Berl...