Sedicenne muore nello schianto in auto: guidava l'Opel della mamma, a bordo altri 7 amici Foto

Sedicenne muore nello schianto
in auto: guidava l'Opel della mamma
A bordo con lui altri sette minorenni
Il post dei genitori: «Non fate str...»
SAN DANIELE DEL FRIULI (UDINE) - Sedicenne muore in un incidente d'auto, era alla guida della vettura che si è schiantata contro un palo della luce, cappottando in un campo, e in macchina con lui c'erano altri sette ragazzi, tutti minorenni. Tragedia sulla strada tra Rodeano di Rive d'Arcano e Villanova di San Daniele, lungo la provinciale 5, poco dopo l'una di notte di domenica 17 novembre. Sul posto i vigili del fuoco, il 118 e i carabinieri.

La vittima, Daniele Burelli, abitava a Fagagna (Udine), secondo le prime notizie avrebbe preso l'Opel della mamma. Gli altri sette ragazzi sono feriti ma non in pericolo di vita.

LA MAMMA DORMIVA E DANIELE HA PRESO L'AUTO
La mamma del ragazzo stava dormendo in casa a Fagagna, quando Daniele ha preso l'auto e ha caricato i sette amici. Dopo soli 10 km lo schianto. Daniele è morto sul colpo, gli amici, sei ragazzi e una ragazza, tutti del posto, sono rimasti feriti. La madre stava già cercando Daniele, si era svegliata e accorta che l'auto era sparita. Drammatica scena sul luogo dell'incidente, dove la donna è arrivata mentre cercava il figlio, poco dopo le forze dell'ordine.

L'APPELLO DELLA FAMIGLIA DI DANIELE
«Per favore non fate lo stesso errore che ha fatto lui, non rischiate la vostra vita per delle stronzate...vivetela». Lo scrivono i genitori, la nonna, il fratello minore e la sorella maggiore di Daniele. Le parole dei familiari sono affidate a un post pubblicato sulla pagina Instagram del ragazzo.
 

 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Novembre 2019, 11:23






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sedicenne muore nello schianto in auto: guidava l'Opel della mamma, a bordo altri 7 amici Foto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 56 commenti presenti
2019-11-18 09:46:46
Purtroppo oggi a 16 anni ci sono solo ragazzini immaturi e irresponsabili,tanto per le "ragazzate" c'è sempre il perdono.Al massimo se va male paga papá.E qualcuno vorrebbe dare diritto di voto a queste teste calde per contribuire nelle scelte importanti e responsabili per "guidare l' Italia". Sicuramente verrebbe eletto l'influencer piú idiota di turno,che pubblica i post piú "dementi perció fighi". Che generazione di lobotomizzati.
2019-11-19 12:46:48
dissento al 100 % ! i ragazzini sono sempre stati e sempre saranno immaturi e irresponsabili , altrimenti sarebbero adulti !
2019-11-18 08:57:30
Prima cosa, i giovani non leggeranno mai i vostri commenti, internet lo usano per altro non certo per leggere i quotidiani. Seconda cosa, gli adulti che commentano il 90% lo fa perché non ha altro da fare oppure è in pensione. Mi piacerebbe sapere quanti genitori con figli minori hanno letto e commentato. La vita è un bel giro di giostra, sta alla singola persona scegliere la giostra per il giro giusto; solo che per i giovani d'oggi tutti i giri sono buoni e di più quelli che comportano dei rischi.
2019-11-19 12:47:32
genitore con figlio adolescente presente !
2019-11-19 18:06:28
Idem.