Troppa neve, scialpinista cade quasi alla meta: portato in salvo con l'elicottero

Domenica 10 Aprile 2022
Scialpinista ferito al rientro da Sella Ursic

CHIUSAFORTE (UDINER) - Uno scialpinista di Udine al rientro da Sella Ursic, nel gruppo del Monte Canin, si è infortunato ad una gamba poco prima di arrivare al Rifugio Gilberti. E' caduto sotto la terrazza del rifugio procurandosi una forte distorsione con probabile frattura. L'uomo era in compagnia di altri scialpinisti. La Sores ha allertato il Soccorso Alpino, la Guardia di Finanza e l'elisoccorso regionale, ma i primi a raggiungerlo sono stati i soccorritori della Polizia in servizio sulle piste, che si trovavano già al rifugio. Poco dopo l'elisoccorso ha sbarcato il tecnico e il medico dell'equipe di bordo che hanno stabilizzato lo sciatore e con l'aiuto dei poliziotti lo hanno caricato a bordo del velivolo per condurlo in ospedale.
 

Ultimo aggiornamento: 11 Aprile, 13:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci