Ragazzi perduti: la droga e il rifugio nello scantinato abbandonato

PER APPROFONDIRE: droga, scantinato abbandonato, udine
Ragazzi perduti: la droga e il rifugio nello scantinato abbandonato
UDINE - I Carabinieri della Compagnia di Udine hanno arrestato la scorsa notte un cittadino afgano, di 19 anni, A.H.S., trovato all'interno di uno scantinato abbandonato nella zona di borgo stazione a Udine con hashish ed eroina. Con lui c'erano altre 5 persone, tra cui 4 stranieri, tutti denunciati per invasione di terreni ed edifici. I 6 sono stati individuati nell'ambito di un controllo nei sotterranei di complessi residenziali in stato di abbandono. Nello scantinato il gruppo - 4 afghani di età compresa tra i 19 e i 26 anni, un pakistano di 38 e una triestina di 19 anni, tutti senza fissa dimora - avevano allestito giacigli di fortuna con coperte e suppellettili poste sul pavimento. Uno di loro, l'afgano di 19 anni, è stato trovato in possesso di 86 grammi di hashish, 11 confezioni di cellophane contenenti 8 grammi di eroina e di un bilancino di precisione. Droga e bilancino sono stati sequestrati. Il giovane è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Agosto 2018, 12:09






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Ragazzi perduti: la droga e il rifugio nello scantinato abbandonato
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-08-10 17:17:07
Da cittadino italiano, elettore e che paga regolarmente le tasse, domando alle autorita' competenti come si fa a far entrare dentro il territorio italiano giovanotti di provenienza afgana e pakistana, i quali non fuggono da niente. E' lampante che questi giovanotti entrano illegalmente da noi senza una minima giustificazione e dovrebbero essere fermati e, per ordine del giudice o del prefetto non me ne frega. essere mandati immediatamente in un centro che provvedera' alla loro espulsione.
2018-08-10 12:53:36
... c'è chi si perde, chi si vuole perdere e chi vuole essere salvato.. un tempo era colpa della società ora della globalizzazione.. sarà davvero così..
2018-08-10 12:42:45
Mandateli a casa di Boeri che li indottrina sui vari f23 f24 modello unico ecc..
2018-08-10 12:24:32
grazie a coloro che sostengono i migranti...che pensano all'integrazione...non sapete niente...io ci parlo con questi afgani e loro stessi mi confermano che a udine tutti spacciano perchè di lavorare per due soldi quelli che gli danno le vostre cooperative non ne hanno voglia..parole loro che non mi invento ..comunico in tedesco con loro in quanto molti sono stati respinti dalla germania e austria dopo qualche mese..pensavate di fare entrare manodopera a basso costo pensavate che fossero cavernicoli ignoranti e che avrebbero lavorato per stipendi che ha noi italiani sono bassi per vivere dignitosamente..beh...avete sbagliato...questi riempiranno l'italia di eroina...e la triestina di 19 anni un giorno potrebbe essere vostra figlia...