Droga, alcol a minori, persone stipate. Blitz nel locale notturno: via la licenza

PER APPROFONDIRE: licenza, locale, reana del rojale, revoca
foto di repertorio
UDINE - Impiego di lavoratori irregolari, vendita di alcol a minorenni di età inferiore ai 16 anni, sequestro di sostanze stupefacenti, violazione della capienza massima del locale e installazione di impianto di videosorveglianza non autorizzato.

Sono questi i risultati emersi dal controllo straordinario effettuato nella notte tra sabato e domenica in un locale notturno di Reana del Rojale (Udine), da parte dei Carabinieri della Compagnia di Udine, del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro del capoluogo friulano, del Nucleo Cinofili Carabinieri di Torreglia (Padova), e della Polizia Locale di Reana del Rojale e Pagnacco che hanno portato alla revoca della licenza e alla sospensione immediata dell'attività.

Nel corso dei controlli, i militari dell'Arma hanno contestato una sanzione amministrativa di 8 mila euro e hanno proceduto al sequestro di alcune dosi di cocaina, hashish, cannabis, una compressa di subxone e sei di Fentanil, nonché sette sigarette confezionate con cannabis
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Marzo 2019, 14:02






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga, alcol a minori, persone stipate. Blitz nel locale notturno: via la licenza
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 16 commenti presenti
2019-03-18 10:14:42
Perchè non specifichiamo anche l'inutilità di usare la protezione civile in queste cose?? era presente anche la P.C. per fare un servizio non di sua competenza!!
2019-03-18 10:01:56
Segna Enrico, segna.... Il bel nord est....vergogna..... Ciao Enrico...ciao.
2019-03-18 09:04:31
cavolo ... non si puo' piu' far festa qua in italia...
2019-03-18 08:08:27
le regole ci sono, basta applicarle. sempre!
2019-03-18 07:53:37
8 MILA euro li facevano in mezz'ora?, una multa che li ha anche fatti piangere.. dal RIDEREEE. pietà, che mi vengono i convulsi anche a scrivere.. 8000 mila euriii. ahahahha. di multa....hahaha