Prende una pastiglia di droga in classe: studentessa stramazza al suolo

Giovedì 30 Marzo 2017 di Paola Treppo
11
UDINE - Una ragazza di 15 anni che frequenta una scuola di un paese alle porte di Udine si è sentita male nel primo pomeriggio di oggi in classe dopo aver assunto una pastiglia di droga. La ragazza è stata soccorsa dagli insegnanti che hanno subito allertato il 118. Pare che la pastiglia gli sia stata fornita da un amico o da una amica che frequentano la stessa classe. Ricoverata all'ospedale di Udine non sarebbe in pericolo di vita.

Sono in corso tutti gli accertamenti per capire da dove arrivi la pastiglia di droga e dove sia stata effettivamente reperita dalla studentessa. Ultimo aggiornamento: 17:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA