Lingua friulana, un corso per fare marketing con il marilenghe

Lunedì 10 Febbraio 2020
Iscrizioni aperte fino al 28 febbraio 2020 per partecipare al corso Tecniche di promozione linguistica e culturale friulana dell'Ires Fvg Impresa Sociale, di 240 ore, in partenza da marzo presso la sede di Udine per favorire l'occupabilità di quanti vogliono operare nel settore della promozione culturale e linguistica friulana. L'opportunità formativa nasce dal confronto con Arlef, ideatore nonché partner del progetto, sulla necessità di formare una figura professionale in grado di utilizzare gli strumenti linguistici, di marketing e comunicazione per valorizzare, attraverso la realizzazione di eventi culturali, il patrimonio linguistico friulano. Una nuova figura a disposizione degli enti di riferimento del settore i quali, a volte, si trovano in difficoltà nell'incontrare e inserire nuove risorse umane in grado di dare concreta attuazione alle politiche linguistiche friulane. Il progetto, pertanto, può risultare loro di sicuro aiuto.
«È la prima volta che prende corpo un percorso formativo di questo tipo spiega Eros Cisilino, presidente dell'Arlef -. Un modo nuovo per sottolineare ancora una volta che la buona conoscenza della propria lingua madre non è solo identità e cultura, ma può pure rappresentare occupazione lavorativa, creatività ed economi.
A pagina II Ultimo aggiornamento: 12:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA