Paolo Perco è il nuovo responsabile dei lavori della terza corsia sull'A4

Martedì 19 Ottobre 2021
La terza corsia
1

UDINE - «Siamo certi che l'ingegner Perco saprà proseguire al meglio il grande lavoro fatto in questi anni da Enrico Razzini, scomparso prematuramente poche settimane fa. Si tratta di un professionista esperto in sicurezza stradale a livello internazionale che saprà dirigere con scrupolo la realizzazione di un'opera strategica per il Friuli Venezia Giulia come la terza corsia dell'A4».
Lo afferma l'assessore alle Infrastrutture, Graziano Pizzimenti, annunciando la nomina di Paolo Perco a nuovo Responsabile unico del procedimento (Rup) per i lavori della terza corsia della A4. 


IL PROFILO

Nato a Trieste, 48 anni, Perco si è laureato in Ingegneria civile (indirizzo trasporti) con il massimo dei voti e la lode all'Università di Trieste. Ha conseguito il dottorato di ricerca in strutture e infrastrutture stradali presso l'ateneo giuliano, dove ha svolto una lunga attività di ricerca nel campo della sicurezza stradale e per dieci anni è stato professore a contratto di progettazione ed adeguamento delle infrastrutture stradali. Perco vanta inoltre una lunga esperienza nel campo della progettazione e della sicurezza stradale in campo nazionale e internazionale. Per quasi dieci anni è stato componente del comitato che si occupa degli effetti della geometria stradale sulla guida del Transportation Research Board - National Research Council con sede a Washington. Ha ricevuto premi in Spagna e negli Stati Uniti per i lavori di ricerca pubblicati ed è tuttora componente del comitato tecnico nazionale dell'Associazione Mondiale della Strada (Piarc) che si occupa di progettazione stradale. Nel suo curriculum anche 47 pubblicazioni scientifiche, di cui 28 internazionali, nel campo della progettazione e della sicurezza stradale. 


IL PASSATO

Dal 2015 è stato direttore della direzione appalti, lavori, forniture e servizi di Autovie Venete e oggi riveste il ruolo di direttore della direzione tecnica della Concessionaria autostradale. È anche Responsabile unico del procedimento di tutte le opere affidate dalla Regione Friuli Venezia Giulia in delegazione amministrativa ad Autovie, comprese quelle successivamente attratte alla competenza del Commissario delegato.

Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre, 10:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA