​Nonno di 101 anni si mette a pulire
il camino sul tetto, poi scoppia rogo

​Nonno di 101 anni si mette a pulire  il camino sul tetto, poi scoppia rogo

di Paola Treppo

CAPRIVA DEL FRIULI (Gorizia) - Salvo un 101enne di Capriva del Friuli che nella serata di ieri, martedì 15 marzo, verso le 22, non s’era accorto che il camino della sua abitazione, un immobile a due piani, stava facendo “scintille”. A notare le fiamme alte uscire dalla canna, invece, sono stati i vicini di casa che hanno allertato subito i vigili del fuoco del Comando provinciale di Gorizia. Nel frattempo i vicini hanno anche provveduto a far allontanare l’ultracentenario dalla sua casa, dove vive solo, e a portarlo per precauzione in un luogo sicuro. I pompieri sono saliti sul tetto e hanno domato prontamente le fiamme, prima che potessero estendersi alle coperture. Una volta spento il rogo e bonificata l’area, si è cercato di capire come mai la canna fumaria si fosse incendiata: il 101enne ha assicurato di averla pulita lui stesso, come fa sempre. Nonostante l’età, infatti, l’anziano pare esegua con molta sicurezza e in totale tranquillità operazioni di manutenzione nella sua casa di Capriva, tra cui lavori sulle coperture, sulle quali si muove, dicono i vicini, veloce ed agile come “come un gatto”. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 16 Marzo 2016, 08:41






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​Nonno di 101 anni si mette a pulire
il camino sul tetto, poi scoppia rogo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti