Salta la fusione tra piccoli Comuni: il sindaco si dimette e denuncia

Lunedì 30 Aprile 2018 di Paola Treppo
Romano Polonia e una vista di Villa Santina
VILLA SANTINA e RAVEO (Udine) - Salta la fusione tra piccoli paesi: il sindaco si dimette e denuncia. Succede in Carnia dove i cittadini di Raveo e Villa Santina erano chiamati a esprimere il loro parere sulla fusione tra i due Comuni.

«Ci divide solo un ponte»
Un sondaggio pre referendum aveva dato esiti molto incoraggianti; a Raveo, in particolare, il paese più piccolo, la comunità aveva detto "sì" alla fusione per oltre il 50%. Poi, gli esiti del voto di ieri hanno fatto naufragare il progetto. «Colpa dell'opposizione - dice il sindaco di Villa Santina, Romano Polonia -; avremmo potuto avere 2 milioni di euro per la fusione e per lavorare per lo sviluppo di questi due paesi che ormai condividono tutto da anni. Ci divide solo un ponte».

«Dove pensiamo di andare da soli?»
«Quando mai vedremo questi soldi, adesso? Ma dove pensiamo di andare da soli? La minoranza di Villa ha lavorato contro, senza lungimiranza, dicendo alla gente che avremmo dovuto pagare un sacco di soldi. Per questo mi sono dimesso. Sono molto amareggiato e lo è anche il collega primo cittadino di Raveo».

Le dimissioni 
La scelta del sindaco di dimettersi è di oggi, lunedì 30 aprile. «Se nel prossimo consiglio comunale la minoranza non tornerà sui suoi passi, chiedendomi di restare alla guida del paese, le mie dimissioni saranno definitive». C'è tempo 20 giorni per rimettere a posto le cose. 

I furbetti del volantinaggio notturno
Polonia ha anche presentato una denuncia contro ignoti perché, durante la notte tra venerdì e sabato scorsi, tra l'una e mezza e le 2, quindi in orario di silenzio elettorale, qualcuno ha attaccato dei volantini con scritto "no alla fusione" sui pali della pubblica illuminazione di Villa. «Le telecamere della video sorveglianza hanno immortalato le "gesta" di queste persone e adesso le forze dell'ordine stanno indagando. Ho denunciato anche una persona che sabato pomeriggio, intorno alle 19, volantinava nei bar di Villa Santina». Indagano i carabinieri della Compagnia di Tolmezzo. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci