Natale in Piazza San Pietro, oggi pomeriggio l'inaugurazione del presepe realizzato dagli artisti di Sutrio

Sabato 3 Dicembre 2022
Vaticano, natale Piazza San Pietro presepe di Sutrio

Questa mattina papa Francesco nell'udienza nell'Aula Paolo VI ha ringraziato i donatori dell'Albero di Natale e del Presepio allestiti in Piazza San Pietro. «L'albero e il presepe sono due segni che continuano ad affascinare piccoli e grandi. L'albero, con le sue luci, ricorda Gesù che viene a rischiarare le nostre tenebre, la nostra esistenza spesso rinchiusa nell'ombra del peccato, della paura, del dolore. E ci suggerisce un'ulteriore riflessione: come gli alberi, così anche gli uomini hanno bisogno di radici».

Passando poi al presepe, «che ci parla della nascita del Figlio di Dio fattosi uomo per essere vicino a ciascuno di noi», il Pontefice ha sottolineato che «nella sua genuina povertà, il presepe ci aiuta a ritrovare la vera ricchezza del Natale, e a purificarci da tanti aspetti che inquinano il paesaggio natalizio. Semplice e familiare, il presepe richiama un Natale diverso da quello consumistico e commerciale, è un'altra cosa; ricorda quanto ci fa bene custodire dei momenti di silenzio e di preghiera nelle nostre giornate, spesso travolte dalla frenesia».

All'udienza erano presenti le Delegazioni ufficiali dei luoghi di origine del Presepe e dell'albero, provenienti rispettivamente da Sutrio, in Friuli Venezia Giulia e da Rosello, in Abruzzo. Partecipava anche una Delegazione del Guatemala - guidata da Mario Bucaro Flores, ministro delle Relazioni Estere - che ha allestito il presepe nell'Aula Paolo VI. In particolare, per il Presepe artistico, realizzato interamente in legno, hanno presenziato, tra gli altri, il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, e il sindaco di Sutrio, Manlio Mattia. Presepe e albero di Piazza San Pietro saranno inaugurati questo pomeriggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci