Non indossano le mascherine, sanzione per 16 persone

Giovedì 19 Novembre 2020 di Marco Corazza
Maxi controllo nel goriziano per le norme anti covid

GORIZIA - Super controlli delle Forze di Polizia sull'applicazione delle misure anticovid in tutto il goriziano. Proseguono, da parte di tutte le Forze di Polizia sull’intero territorio provinciale, i servizi di controllo del territorio svolti per verificare la corretta applicazione delle prescrizioni normative relative al contenimento del contagio da Covid-19 ed a contrastare eventuali condotte illecite. Dal 14 novembre scorso l’attività di verifica ha interessato 2.319 persone ed ha permesso di contestare 16 infrazioni per il mancato utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (mascherine) con la conseguente elevazione di altrettante sanzioni amministrative. Gli esercizi commerciali controllati sono stati 360 di cui tre sanzionati: sabato 15 novembre è stata disposta dalla Polizia Locale di Gorizia, come peraltro già noto, la chiusura per un giorno del Bar Tirol a Gorizia; nella stessa giornata gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura hanno contestato alla dipendente di un bar di questo centro cittadino l’illecito amministrativo, poiché due clienti erano intenti a consumare alcune bevande al banco. Il 17 novembre i Carabinieri della Compagnia di Gradisca d’Isonzo hanno sanzionato, sempre ai sensi del medesimo articolo, il titolare di un bar di San Pier d’Isonzo per la presenza di numerosi avventori nei pressi della sua attività. Ad oggi non è stata comminata alcuna sanzione amministrativa per spostamenti ingiustificati in ambito provinciale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA