Torna dal motoraduno e si schianta in rotatoria: centauro morto sul colpo

Torna dal motoraduno e si schianta  in rotatoria: 25enne morto sul colpo
Tragedia sulle strade del Friuli: un motociclista è finito contro i jersey di cemento della rotatoria in costruzione sulla Provinciale 80 a Porpetto ed è morto sul colpo. La vittima è un giovane centauro di Marano Lagunare, Antony Del Pin, 25 anni, di ritorno dal motoraduno tenutosi oggi, 17 marzo, a Percoto. Era un grande appassionato di motonautica, fratello del campione David.

LA DINAMICA Alle 16.20  ha imboccato la curva della rotatoria e, improvvisamente, è andato a sbattere contro la divisione in cemento che delimita la strada. A nulla sono valsi i soccorsi allertati immediatamente. Sul posto i vigili del fuoco di Cervignano e i carabinieri di Torviscosa.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 17 Marzo 2019, 19:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Torna dal motoraduno e si schianta in rotatoria: centauro morto sul colpo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2019-03-18 14:35:24
Spesso sulle rotonde nuove finiscono auto e suv con danni solitamente contenuti, ma per la moto è diverso, oltre al fatto che la distanza di frenata è tre volte il doppio piu lunga....
2019-03-18 13:30:53
Un saluto a te, amico sconosciuto.
2019-03-18 12:33:58
... la moto è poesia e libertà. ma soprattutto filosofia dell'anarchia.. altrimenti tutte queste morti non sarebbero giustificate..
2019-03-18 11:33:39
tra poco arriva l'estate.. prepariamo alla moria della specie..
2019-03-18 06:55:06
Copppertone dove hai preso la sfera ?