Lignano. Risse in discoteca, il questore chiude per 7 giorni il Mister Charlie

Mercoledì 21 Agosto 2019
Lignano. Risse in discoteca, il questore chiude per 7 giorni il Mister Charlie
5
LIGNANO SABBIADORO (UDINE) - Licenza sospesa per sette giorni alla discoteca "Mister Charlie" di Lignano. Il provvedimento del questore è stato notificato oggi, 21 agosto. A provocare la decisione le violente liti avvenute nella discoteca il weekend scorso e a luglio.

L'ULTIMA RISSA - COSA E' SUCCESSO
ILo stop temporaneo è stato deciso dalla Questura in seguito a una lite scoppiata per futili motivi la notte del 17 agosto e che era degenerata in una colluttazione in cui erano rimasti coinvolti alcuni clienti. Uno di loro era stato spintonato e ripetutamente colpito da un altro giovane che lo aveva anche ferito con un coltello. Il ragazzo aveva avuto bisogno di ricorrere alle cure dei sanitari del pronto soccorso di Lignano. Sul posto era intervenuta la Polizia del posto temporaneo della località balneare. La posizione di quattro giovani coinvolti, due originari della provincia di Milano e due della provincia di Pordenone, è al vaglio della Polizia. Il personale in servizio in discoteca aveva collaborato con la Polizia anche per l'identificazione delle persone coinvolte. Il provvedimento, adottato ai sensi dell'articolo 100 delle norme del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, mira a preservare l'ordine e la sicurezza pubblica, a produrre un effetto dissuasivo e a prevenire il rischio del riaccendersi sul posto di ragioni di dissidio.
Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA