Mara Maionchi sarà l'ospite Vip della Fiera del lavoro per giovani laureati

Mercoledì 28 Ottobre 2020 di R.U.
Mara Maionchi

La 15° Fiera del Lavoro Fvg a Udine si farà. Nonostante l’emergenza sanitaria, l’Associazione dei Laureati in Ingegneria Gestionale (Alig), grazie anche al supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, è riuscita a “spostare” rapidamente l’intero evento online, creando ancora una volta un’iniziativa unica a livello nazionale. L’appuntamento è per sabato 14 novembre e anziché il foyer e le sale del Teatro Nuovo Giovanni da Udine saranno aperte stanze virtuali nelle quali studenti, laureati e imprese si potranno incontrare. Sono 55 le aziende che partecipano quest’anno e ci si aspetta almeno un migliaio di candidati. «L’Università di Udine è una delle prime dieci in Italia quanto a sbocchi occupazionali dei propri laureati, grazie anche ad iniziative di sostegno all’occupazione come questa. Consapevoli dell’importanza di questi eventi, non abbiamo voluto cedere alle molte difficoltà del momento, organizzando una fiera del lavoro con la stessa forza di sempre, ma online» commenta Marco Sartor, Presidente di Alig. Saranno 460 sono i posti di lavoro messi sul piatto, un ottimo risultato considerati i devastanti effetti che questa pandemia sta determinando a anche a livello locale. 
La pagina Facebook di Alig ospiterà un video in cui ognuna delle 55 aziende partecipanti si presenta in 2 minuti e spiega quali figure professionali sta cercando. Fino al 3 novembre, chi vuole candidarsi per i colloqui dovrà registrarsi sul sito www.alig.it. Ogni azienda avrà a disposizione 5 giorni per vagliare i curricula e decidere quali ragazzi “incontrare” online; i colloqui saranno divisi tra mattina e pomeriggio e gestiti attraverso la piattaforma Microsoft Teams. 
Come approfondimento, alle 17  il talk show condotto dal vicedirettore del TG5 Giuseppe De Filippi in diretta Facebook sulla pagina Alig, con cinque laureati dell’Università di Udine che hanno aperto altrettante start-up di successo; alle 18.30 gli studenti dell'Università di Udine intervisteranno in diretta youtube Mara Maionchi, discografica giudice di numerosi talent televisivi.

Secondo Roberto Pinton, Magnifico Rettore Università di Udine, «La fiera del Lavoro è da anni un appuntamento consolidato e strategico per il placement, ancor più in questa situazione straordinaria di emergenza che stiamo attraversando. La Fiera è un vero e proprio partner e rappresenta un importante momento di collaborazione, interazione e confronto con il mondo produttivo per creare azioni concrete di placement per i laureati. L'università di Udine può vantare un’ottima collocazione nella graduatoria nazionale per gli sbocchi lavorativi post laurea: la Fiera del Lavoro è uno strumento fondamentale per raggiungere questo obiettivo grazie anche all’importante partecipazione attiva della Regione, delle imprese e delle associazioni di categoria».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA