Frana notturna cade tra Nimis e Taipana, il sindaco chiude l'ex strada provinciale del Cornappo

Mercoledì 5 Agosto 2020 di R.U.
Il masso caduto sulla strada che conduce a Monteaperta
Alcuni massi sono caduti nella notte tra martedì 4 agosto e mercoledì 5 agosto su un tratto dell'ex strada provinciale del Cornappo a Taipana, in provincia di Udine. La frana è stata causata dal maltempo in Friuli, con pioggie intense da domenica notte e un brusco calo delle temperature. La frana non ha causato, fortunatamente, danni ad automobili o persone e il sindaco di Taipano ha provveduto a chiudere l'ex strada provinciale del Cornapo nel tratto che dalla frazione di Torlano conduce al bivio per Monteaperta, con deviazione per Villanova delle Grotte.
Sul posto, tra i Comuni di Taipana e di Nimis sono intervenuti i volontari della  Protezione Civile di Taipana e i Vigili del Fuoco di Gemona del Friuli. Il sindaco di Taipana, Alan Cecutti, ha provveduto a firmare un'ordinanza di chiusura della strada e questa mattina i tecnici eseguiranno dei controlli per valutare la stabilità del versante e scongiurare il rischio di ulteriori frane. © RIPRODUZIONE RISERVATA