L'Udinese esonera Gotti, derby nerazzurro per il successore E sabato c'è il Milan

Martedì 7 Dicembre 2021 di Redazione Web
Luca Gotti

UDINE - Luca Gotti non è più sulla panchina dell' Udinese: la sconfitta di Empoli, e il modo in cui è maturata, dopo aver chiuso in vantaggio il primo tempo - come era accaduto tre giorni prima con la Lazio - hanno definitivamente incrinato il rapporto tra la famiglia Pozzo e il 54enne tecnico polesano ex vice di Sarri al Chelsea.

Si stanno sondando numerose piste alternative ma finora la squadra è affidata a Cioffi. In pole position nelle ultime ore sembra essere scattato Dejan Stankovic, che conosce l'ambiente per essere stato vice di Andrea Stramaccioni alcuni anni fa. Possibile un 'derby' nerazzurro con Walter Zenga, tecnico che è stato più volte accostato ai Pozzo in passato.

Più defilati Maran e Giampaolo. Si vocifera anche di una pista a sorpresa, che porterebbe a un tecnico spagnolo emergente. 

Sabato sera per i bianconeri un impegno casalingo difficilissimo contro la capolista Milan.

Ultimo aggiornamento: 21:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA