Il treno investe una persona a 300 metri dalla stazione di Latisana: traffico bloccato sulla Trieste-Venezia, incidente anche a Bologna, linea in tilt

Domenica 27 Settembre 2020 di Marco Corazza
Il treno investe una persona a Latisana
LATISANA (UDINE) - Il treno investe una persona a Latisana, traffico sospeso sulla linea ferroviaria Trieste-Venezia. Dalle 7.50 di questa mattina la linea è interrotta per l'investimento di una persona a Latisana a circa 300 metri dalla stazione, in prossimità del supermercato "D+". Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 con i Vigili del fuoco e la Polizia ferroviaria per le indagini.

Gravi i disagi sulla circolazione ferroviaria. Tra San Giorgio di Nogaro e Latisana sono attivi i servizi sostitutivi con bus. A Latisana l'azienda dei trasporti Atvo ha in funzione il servizio per Portogruaro, San Donà, Aeroporto,  Mestre e Venezia.


Problemi sulla linea ferroviaria Trieste-Venezia

Il traffico è tornato regolare dopo gli accertamenti dell'Autorità Giudiziaria.

I treni in viaggio hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 140 minuti.

Attivo servizio sostitutivo con bus tra San Giorgio a Nogaro e Latisana.
Treno direttamente coinvolto:
• FR 9466/9467 Trieste Centrale (6:45) - Roma Termini (12:00)


Problemi anche sulla Venezia Bologna per un investimento a Bologna

IIl traffico è tornato regolare dopo gli accertamenti dell'Autorità Giudiziaria.

I treni in viaggio hanno registrato maggiori tempi di percorrenza fino a 110 minuti.

Attivo servizio sostitutivo con bus tra Bologna e Castelmaggiore. Ultimo aggiornamento: 28 Settembre, 09:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA